Skip to main content

Programma Percorsi 2024

La sesta edizione del Festival Percorsi si affianca a Pesaro Capitale italiana della Cultura 2024. La nostra città sarà sotto i riflettori per un intero anno. Il contributo di Percorsi è quello di aggiungere un tassello al
poliedrico programma di questo straordinario evento, il tassello che racconta il terreno in cui affonda le proprie radici la cultura dello stupro.

Percorsi vuole parlare a tutte le persone della “condizione” delle donne, delle oppressioni che le ingabbiano
e delle faticose lotte per emergere e liberarsene partendo da un 2024 in cui il sistema patriarcale è ancora imperante e continua a dettare politiche sociali ed economiche secondo logiche di potere e privilegio.

La nostra rivoluzione culturale innesca consapevolmente meccanismi di rottura, fa luce su quanto ancora
accade almeno 100 volte all’anno nel presente: le donne vengono ammazzate al ritmo di una ogni tre giorni e questi numeri non considerano gli stupri e le violenze domestiche.

Parlare di cultura dello stupro significa comprendere l’urgenza di un cambiamento, di una presa di posizione che vorremmo avvolgesse l’intera città, l’intera Provincia in un unico coro di voci: BASTA!

La cultura dello stupro permea la nostra società intrisa di stereotipi e abitudini per cui molti uomini e molte donne di ogni età, estrazione sociale ed educazione, ritengono “normale” la violenza esercitata dagli uomini sulle donne, anzi spesso inconsapevolmente la valorizzano ritenendola indice di virilità, ma la cultura dello stupro non è cultura, bensì una mentalità da scardinare proprio attraverso la natura della cultura!

Percorsi andrà a declinare e spiegare, attraverso l’espressione artistica, come eliminare pregiudizi, discriminazioni e violenze.

Capitale della Cultura è una grandissima occasione per fare luce, per trasmettere conoscenza, per far emergere ciò che di importante possiamo agire per cambiare in meglio questo Paese. Parliamo di cultura dello stupro, usiamo le parole giuste senza averne paura, passiamo all’azione. Per fare luce, c’è bisogno di fuoco.

Il fuoco ci riporta ai roghi della caccia alle streghe. Scrive Silvia Federici nel suo “Caccia alle streghe, guerra
alle donne”:

“le donne vennero terrorizzate con accuse grottesche, orrende torture ed esecuzioni pubbliche perché il loro potere sociale doveva essere distrutto. […] Le donne accusate di stregoneria furono legate con catene di ferro e bruciate sulla pubblica piazza. Se nella nostra immaginazione moltiplichiamo questa orrenda scena per migliaia di volte, iniziamo a capire cosa abbia significato la caccia alle streghe per le donne in Europa, sia per quelle che presenziavano alla loro uccisione, sia per future generazioni di donne che il timore di essere identificate come streghe ha senz’altro educato e disciplinato”.

Percorsi 2024 usa il fuoco per preparare una pozione… il potentissimo antidoto contro la rape culture!

Dove trovarlo? In uno dei bellissimi eventi in programma per questa fiammeggiante edizione 2024.

QUANDO: 8 – 12 maggio 2024

IL TEMA: Contrasto alla violenza di genere/La cultura dello stupro

COME E DOVE: A Pesaro, Urbino, Fano, Fossombrone

CHI: organizzato e diretto da Percorso Donna, sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, sostenuto e patrocinato dalle Istituzioni Pubbliche delle città, del territorio Provinciale e dai soggetti del privato che  collaborano per sostenere il progetto.

MAIN DONOR: Renco, Schnell, Centro Service, La Saponaria

PROGRAMMA COMPLETO
Tutti gli eventi sono in corso di organizzazione e possono subire modifiche

Mercoledì 8 Maggio – Pesaro

> ore 18 – Galleria Rossini, Pesaro
Apertura del Festival Percorsi
Calice di benvenuto con i vini della Collina delle Fate

 

Notte Michela Murgia (in collaborazione con TeatrOltre):

> ore 19 – Sala della Repubblica del Teatro Rossini, Pesaro

Conversazione con Lorenzo Terenzi


> ore 20,30 – Teatro Sperimentale, Pesaro

“Stai zitta!”

Spettacolo teatrale

 

> ore 22,30 – Teatro Rossini, Pesaro

“Accabadora”

Spettacolo teatrale

(info e acquisto biglietti teatridipesaro.it)

 

Giovedì 9 Maggio – Fossombrone/Urbino

 

> ore 10.00 – Chiesa monumentale di San Filippo, Fossombrone

“Un viaggio nel Rinascimento: Ri-nascere senza stereotipi”

Per le classi terze della Scuola secondaria di Primo Grado dell’Istituto Mercantini di Fossombrone. In collaborazione con la casa editrice Settenove di Cagli.

 

> ore 18.00 Sala del Maniscalco, Urbino

“Statuaria. Il riflesso dei nostri modelli culturali”

Talk intorno al libro “Comunque nude. La rappresentazione femminile nei monumenti pubblici italiani” (ed. Mimesis, 2023)

con Ludovica Piazzi e Mattia Spadoni – APS “Mi Riconosci?”

 

> ore 21.00 Teatro Raffaello, Urbino

“Maschi del futuro – preview”

Lectio di Francesca Cavallo, autrice bestseller del New York Times, attivista e podcaster 

(per prenotare il tuo posto scrivi a: prenotazioni.percorsi@gmail.com)

 

Venerdì 10 Maggio – Pesaro 

 

> ore 18.00 Sala della Repubblica, Pesaro

“Corpi di conquista – essere giornaliste di inchiesta nei luoghi di guerra”

Con un focus sullo stupro di guerra.

Ospiti: Lucia Goracci, inviata speciale Tg3 ed Elena Testi, giornalista LA7

intervistate e moderate da Silvia Balducci, inviata Tg1

 

> ore 20.00 Galleria Rossini, Pesaro

Drink Talk – Sorsi di femminismo

con Rete GiUliA – GIornaliste Unite LIbere Autonome 

interviene la presidente Serena Bersani

 

> ore 21.30 – Cinema Astra, Pesaro

Proiezione del film:
Women talking”

Ospite in video: Piera Detassis, presidente e direttrice artistica dell’Accademia del Cinema Italiano, Premio David di Donatello

In collaborazione con Pesaro Film Festival

 

Sabato 11 Maggio – Pesaro 

 

> ore 10.00 – La Saponaria, Pesaro

“La nostra pozione contro la rape culture”

Laboratorio di autoproduzione – solo su prenotazione

Presto tutte le info per prenotare

 

> ore 11.00 – La Saponaria, Pesaro

Bellə per chi?

Ospiti: Cristina Cassese, antropologa e Martina Manfredi, giornalista di Repubblica 

 

> ore 17.00 – Chiesa Annunziata, Pesaro

“È tutto normale – la violenza è centrale al sistema”

Talk di Giulia Blasi, scrittrice e attivista

 

> ore 20.00 Galleria Rossini – Pesaro

Drink Talk – Sorsi di femminismo

con Mica Macho – una community per ripensare il maschile

interviene Gabriele Guadagna

 

Domenica 12 Maggio, Pesaro / Fano

 

> ore 6.30 – Piazza del Popolo, Pesaro

“Respira” – Silent Yoga all’alba

Prenota qui il tuo posto e la tua cuffia: eventbrite.it/silent-yoga 


> ore 10.00 – Nuova Piscina Comunale Fano

“Stile Liberə” – Nuotata di solidarietà

Evento sportivo patrocinato da Assist. Per combattere stereotipi e sessismo nello sport attraverso lo sport!

 

> ore 16.30 – Terrazza Dalla Cira, Pesaro

“Maternità tra realtà e mito”

Ospiti: Francesca Bubba, attivista e Alessandra Bellasio, ostetrica

in collaborazione con AVIS Pesaro

 

>ore 20.30 – Dalla Cira, Pesaro

“La pozione funziona? Vieni a scoprirlo”

La nostra Festa finale, impossibile perderla!

Cena a sostegno dei progetti dell’associazione Percorso Donna.

A seguire balliamo con Dj Emilio.

Presto tutte le info per prenotare

 

La Mostra del Festival
Dal 5 al 12 Maggio – Galleria Rossini, Pesaro 

Portraits of Courage – Survivors at the forefront of peace and change 

(Ritratti di Coraggio – Sopravvissute in prima linea per la pace e il cambiamento)

a cura di Stop Rape Italia

Inaugurazione 5 Maggio > ore 18

Alla presenza della presidente di Stop Rape Italia Tibisay Ambrosini

La mostra sarà aperta e visitabile dalle ore 10 alle ore 20 dal 6 al 12 maggio.

 

Percorsi Spin Off – prima e dopo il Festival

 

Domenica 21 Aprile 

> ore 10.30 – Piazzale delle Libertà, Pesaro

Camminata di Solidarietà 

evento sportivo

In collaborazione con Lions Club Pesaro

 

Venerdì 7 Giugno

Evento in collaborazione con RENCO

Ospite Alessia Zecchini pluri primatista del mondo di apnea in sei discipline

 

 

Tutti gli eventi sono gratuiti (ad eccezione dei due spettacoli all’interno della Notte Murgia)
In tutti gli eventi sarà possibile sostenere i progetti dell’associazione Percorso Donna tramite una erogazione liberale al nostro banchetto gadget.

 

Festival Percorsi – Un potentissimo antidoto contro la rape culture

6ª Edizione – 8/12 Maggio 2024

Ideato e organizzato da APS Percorso Donna

Comitato direttivo
Laura Martufi – Elisabetta Furlani

Segreteria organizzativa
Silvia Mazzoli

festivalpercorsi@gmail.com



 

 

GRAZIE DI CUORE A CHI HA GIA’ CREDUTO NEL PROGETTO

Se ancora vuoi far parte dei donor del festival ecco come fare:

C’è più di un modo per contribuire alla realizzazione dei 15 eventi gratuiti del festival.

Eccoli qui:

erogazione liberale tramite bonifico sul nostro c/c   IBAN   IT17W0306909606100000071168. Se hai partita IVA puoi detrarre la spesa, contattaci a festivalpercorsi@gmail.com per saperne di più

sai fare foto e video? Scrivici a festivalpercorsi@gmail.com e faremo di te una parte del team

Di modi ce ne sono tanti e se te ne viene in mente un altro siamo pronte ad ascoltarlo!!

Hai capito come puoi contattarci? Scrivendo una mail qui >> festivalpercorsi@gmail.com

Rimani in contatto con Percorso Donna, seguici su:

Facebook | Instagram | YouTube

Altri eventi

Sostienici

Se desideri prendere parte anche soltanto ad uno dei nostri progetti, se desideri contribuire alla rivoluzione culturale rispetto al tema del maltrattamento e della violenza sulle donne, non aspettare.

Abbiamo bisogno anche della tua energia, del tuo contributo, delle tue idee.

Contribuisci